Israele

        

Israele

        

Israele e i Territori Palestinesi

Israele e i Territori palestinesi, luoghi incredibili per le emozioni e gli stati d'animo che suscitano, per le bellezze, naturali ed architettoniche, che propongono, per le contraddizioni che mostrano.

Tel Aviv, una città giovane, in festa, a tratti eccentrica, velocissima, aperta a tutte le tendenze e le mode, che non dorme mai. Spiagge e mare dove poter surfare, l’interazione fra natura ed architettura, la città bianca, fatta da oltre 4.000 edifici costruiti in stile Bauhaus.

Gerusalemme, città di una bellezza fantastica, città solare, maestosa, e allo stesso tempo popolare. Arrivarci ha il sapore del pellegrinaggio, scoprirla in lontananza suscita un’autentica emozione, come quella di un incontro atteso da tanto tempo.

I colori chiari, le vie strette e piene di gente, le chiese e i minareti: un melting pot di religioni, culture e genti con la suddivisione della città in quattro quartieri, musulmano, ebraico, cristiano e armeno.
Il Muro del Pianto, la Chiesa del Santo Sepolcro, la Spianata delle Moschee: in questi luoghi sacri si avverte tutta la carica emotiva, tutte le tensioni e tutta la forza positiva e negativa che deriva dalla convivenza in poco spazio di diverse religioni.

Hebron, la città di Abramo, divisa in due da grosse reti che separano la parte controllata dai palestinesi da quella presidiata dall’esercito israeliano. Ad Hebron si trova la grande moschea “El-Haram el-Hibrahimi”, per gli ebrei la “Tomba dei Patriarchi”, dove un tempo, prima della seconda Intifada, si recavano a pregare musulmani, ebrei e cristiani. Ora, invece, camminando per la città si vedono alcune vie coperte di reti di acciaio a protezione dei coloni ebrei che occupano i piani superiori dei palazzi adiacenti le vie stesse che, per disprezzo, gettano ogni sorta di immondizie. Una città in cui sono visibili chiaramente le difficoltà di una convivenza fra popoli con un diverso senso della vita.

Betlemme, la città della Basilica della Natività, che ricorda dove nacque Gesù Cristo, della Chiesa di Santa Caterina, del suq, del Palestinian Heritage Center, dell’Old Bethlehem Museum. E del The Walled Off Hotel, l’ostello "vista muro" di Bansky. Il muro in questione è naturalmente l’impenetrabile barriera di cemento e filo spinato alta più di nove metri, dotata di torrette di guardia, che costeggia e attraversa le aree occupate della Cisgiordania e di Gerusalemme Est. Il muro penetra dentro Betlemme seguendo due strane curve per lasciare la tomba di Rachele in territorio israeliano.

E poi Nazareth, dove visse il Cristo; Jericho, la città più antica del Mondo, con il Monastero delle Tentazioni; Haifa con i Baha’i Garden; Akko con le “piazze”, il porto, la moschea El-Jazzar.

E ovunque hummus e pita...

 

Percorso

15/16 Tel Aviv

17/18/ Jerusalem

19 Betlehem - Hebron - Jericho

20 Jerusalem

21 Haifa

21 Akko

22/23 Nazareth - Tel Aviv


Suggerimenti/Negozi

The photohouse, Archive Gallery & Gift Shop, 5 Tchernichovski st. 63325 Tel Aviv, Israel - thephotohouse.co.il

 

Mango tree, Jewelry design station, Dizengoff 175, Tel Aviv - mangotreeshop.com

 

Ristoranti/Bar

Bagel Cafè, Emek Refa'im St 54, Jerusalem, Israele - www.bagelcafe.co.il

The old man & the Sea, 85 Kedem St, Jaffa Port, Hangar 1 Jaffa - hazakenvehayam.co.il/english/


Hotel

Hotel Saul, Tchernikhovski St 17, Tel Aviv-Yafo, 6329132, Israele, Tel Aviv - hotelsaul.com

Villa Ba'Moshava, Yehoshu'a Bin Nun St 13, Jerusalem, 9314531, Israele - brownhotels.com

Bay Club, Hassan Shuqri St 7, Haifa, Israele - www.atlas.co.il


Luoghi

Tel Aviv, la città bianca, quartiere caratterizzato da migliaia di edifici costruiti intorno agli anni trenta in stile Bauhaus: lineare, essenziale, con forme molto pulite e rigorosamente di colore bianco o crema.

Tel Aviv, le spiagge: Bograshov beach, Metzitzim beach, Dolphinarium beach

Jerusalem, Via Dolorosa

Jerusalem, Spianata delle Moschee o il Monte del Tempio

Jerusalem, Chiesa dell’Assunzione di Maria

Jerusalem, Monte degli Ulivi

Haifa, Baha'i Gardenwww.ganbahai.org.il




Pico Communications Logo